• 0
    • No products in the cart.
Emma-petitti

Emma Petitti

Mi chiamo Emma Petitti

Sono nata a Rimini il 12 maggio 1970.

 

Laureata in Filosofia all’Università di Bologna, attualmente sono assessora della Regione Emilia Romagna al bilancio, riordino istituzionale, risorse umane e pari opportunità.

Fra le varie attività, dalla fine degli anni novanta ho svolto ricerca e formazione sulla progettazione europea, conseguendo il master Aiccre in Europrogettazione. Oltre al rapporto instaurato con le pubbliche amministrazioni per l’organizzazione di attività culturali e formative ho sviluppato particolari competenze nell’ambito delle politiche di genere.

 

Per gli studi realizzati su “Donne e tecnologia” ho conseguito nel 2002 la Borsa di studio “Donne e ricerca” e il premio “Marisa Bellisario”, ricevuti in occasione del convegno internazionale “Donne, Economia e Potere”. Ho collaborato con l’Università di Bologna e il Centro Documentazione Donne di Bologna alla progettazione dell’Istituto per le Strategie di Genere, al programma “Portico – Pari opportunità/tecnologie/comunicazione per l’occupazione”, alla realizzazione della Scuola di Politica femminile “Hannah Arendt” e ai progetti “Genere e governance” dedicati alle politiche di armonizzazione relative all’utilizzo di spazi e tempi urbani.

 

Nel 2006 sono stata eletta in Consiglio comunale a Rimini con la lista dell’Ulivo, ricoprendo la carica di presidente della Commissione “Cultura, formazione, Pari opportunità e Università”.

 

Sono stata riconfermata consigliera comunale nel 2011 e Il 2 ottobre dello stesso anno sono stata eletta segretario provinciale del Pd. Alle elezioni politiche del febbraio 2013 sono stata eletta alla Camera dei Deputati, nella circoscrizione Emilia-Romagna. Il 29 dicembre 2014 sono stata nominata, dal presidente Stefano Bonaccini, assessora regionale al Bilancio, Riordino istituzionale, Risorse umane e Pari opportunità lasciando l’incarico alla Camera dei deputati.

Attualmente membro della direzione nazionale del Partito democratico, sono responsabile del Dipartimento della Pubblica amministrazione.

 

Sono componente della Cabina di regia nazionale sul contrasto alla violenza di genere.

Contattami